Grecia

Lavorare in Grecia - Lavoro Grecia - Lavoro stagionale



 

Sei qui: Grecia >

Lavorare in Grecia - Lavoro Grecia - Lavoro stagionale

Viaggiare e lavorare, il sogno di molti giovani e adulti, con la voglia di vedere luoghi nuovi, conoscere persone differenti, imparare le lingue e acquisire competenze ed abilità. Sono molti quelli che decidono di trasformare i loro soggiorni all'estero in esperienze di lavoro, talvolta  per migliorare la professionalità, spesso semplicemente per saggiare il diverso, da intendersi come paese, cultura, economia, aspettative. Anche gli impieghi più umili sono in questa ottica formativi.

Sarà per il clima mite, per la cultura millenaria, per il mare, per la gente ma la Grecia, specialmente in estate, è un vero e proprio cult tra i viaggiatori in cerca di lavoro stagionale.

Innanzi tutto, prima di lavorare in Grecia, è bene conoscere le caratteristiche salienti dell'economia e la situazione sociale locale per poter comprendere, con obiettività, le opportunità e i problemi del nuovo mondo di cui si andrà a fare parte.

Documenti

lavorare in GreciaOgni cittadino dell’Unione Europea ha il diritto di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio di tutti gli Stati membri. Per cercare un impiego ci si può recare in Grecia senza alcuna formalità particolare per un "periodo di tempo ragionevole"' (pari a tre mesi). E' sufficiente la carta d'identità. Superato il periodo di tre mesi occorrerà dimostrare di essere impegnati nella ricerca dell'impiego e di avere reali possibilità di trovarlo e, nel contempo, sarà necessario richiedere un permesso di soggiorno. Si tratta di una formalità necessaria ma la richiesta di permanenza a scopo lavorativo non può essere rifiutata se dimostrate di aver trovato un lavoro o di avere risorse economiche sufficienti per stare in Grecia. Per le pratiche dovrete rivolgervi al locale comando della Polizia.

Lo stato Greco fornisce un numero personale di registrazione per la tassazione (AFM) e un numero di registrazione (AMKA) per la previdenza (assicurazione sociale per infortunio e malattia ecc.).

Se il lavoratore assunto deve fornire una dichiarazione di assunzione del datore di lavoro, indicante la durata e la natura dell'impiego, il lavoratore autonomo e il prestatore di servizi devono invece certificare il proprio status professionale.  Chi è in pensione, dopo aver esercitato un'attività professionale in un altro Stato membro, o non svolge alcuna attività, deve provare di avere un'assicurazione malattia e mezzi di sostentamento sufficienti.

Lo studente deve dimostrare di essere iscritto ad un istituto d'istruzione abilitato a conseguire una formazione professionale e di avere un'assicurazione malattia.
 

Cercare un lavoro

La prima cosa da fare è rivolgersi all'Ambasciata greca (Ambasciatagreca.it) e chiedere informazioni circa le regole di entrata e di soggiorno per motivi di lavoro in Grecia.

L'Ente greco incaricato di aiutare i cittadini alla ricerca di un lavoro è l'OAED (Organizzazione per l'occupazione della forza lavoro - tel. +30 1 09989000 oppure consultare il sito internet Oaed.gr).

A seconda del tipo di lavoro e dal periodo di tempo a disposizione, soprattutto in caso di lavori non qualificati o stagionali, può essere utile presentarsi di persona presso alberghi, ristoranti o grandi ditte, in particolare nei grandi centri turistici, poiché un contratto di assunzione occasionale è frequente. 

Molto utile consultare gli annunci sui giornali nazionali, locali e specializzati. Gli annunci sono in greco e/o in inglese.  Vi segnaliamo in particolare:

  • il quotidiano nazionale "Ta Nea" (Ta Nea), con annunci pubblicati ogni giorno per i diversi settori, e al mercoledì una speciale rubrica dedicata alle domande e offerte di lavoro;

  • il quotidiano commerciale e finanziario "Express" (ExpreV) con annunci relativi al suo settore;

  • il quotidiano "To Vima" (To bhma) con annunci relativi al settore finanziario, specialmente nell'edizione domenicale;

  • il giornale locale (Grecia Settentrionale) "Makedonia" (Makedonia) utile nella sua edizione della domenica.

Siti web da consultare per informarsi sul lavoro in Grecia:

EURES è il Portale Europeo sull'offerta di lavoro e formazione in Europa. All’interno del portale è disponibile la banca dati Eures per l’incontro domanda/offerta di lavoro e quella di Ploteus con informazioni sui sistemi di istruzione e formazione, sulle condizioni di accesso, sul riconoscimento dei diplomi, oltre ad informazioni pratiche su tutti i paesi.

Raccoglie i link ai siti più rilevanti in materia di Educazione, Formazione Professionale e Lavoro nei paesi dell’Unione Europea. Le pagine dei vari paesi sono realizzate dai Centri Risorse della Rete Europea.

Per ulteriori informazioni visitate il sito Esteri.it del Ministero degli Esteri.

Lavorare nelle aziende private

In Grecia non esiste una retribuzione minima di legge. La retribuzione è solitamente mensile e la settimana lavorativa è di 40 ore, con un massimo legale di 48 ore. Sono legali anche contratti di lavoro orali o anche taciti e si può fare a meno di stenderli per iscritto.  I contratti a tempo determinato sono ampiamente utilizzati come accordo tra impresa ed il lavoratore. Tali contratti possono essere rinnovati una sola volta. Un ulteriore rinnovo li rende permanenti.

Lavorare nel pubblico impiego

L’accesso al pubblico impiego è regolato da concorsi pubblici è indispensabile avere la cittadinanza greca.

Siti utili in Grecia

Sito del Ministero del lavoro e degli affari sociali contiene elenco degli indirizzi della rete di uffici del lavoro (in inglese, francese, tedesco e greco).

E’ un portale greco di annunci di ogni genere, comprese le offerte di lavoro.

Per informazioni sul lavoro all’estero, i diritti dei lavoratori e le opportunità di mobilità professionale consulta anche:  

Portale di informazioni pratiche su diritti dei cittadini della UE in materia di soggiorno, studio e lavoro in un altro Stato membro.

Servizio di informazioni per il cittadino della UE: fornisce tra le altre anche informazioni sui diritti dei cittadini relativamente al lavoro all'estero.

Rete europea dei Centri Risorse per l'orientamento professionale con informazioni in materia di opportunità di mobilità professionale.

Seguici sulla nostra pagina facebook:

Copyright © Grecia.cc