Grecia

Geografia della Grecia



 

Sei qui: Grecia >

Geografia della Grecia

Il territorio della Grecia è prevalentemente montuoso, di natura carsica. Dal massiccio del Pindo si dipartono due catene montuose che delimitano il bacino pianeggiante della Tessaglia. In questa zona il monte più alto è lo Smolikas (quasi 2700 metri). Nella catena settentrionale svetta il monte degli antichi dei greci, l'Olimpo (2.917 m, la vetta più alta della Grecia); la catena meridionale culmina nel monte Eta, il cui versante a sud si affaccia sul golfo di Corinto.

Geografia GreciaLa penisola del Peloponneso è anch'essa solcata da rilievi che possono essere considerati una continuazione meridionale del Pindo ed è interrotta solo da uno stretto braccio di mare. L'area a ovest del Pindo assume un aspetto nettamente differenziato, digradante verso il mare in altipiani calcarei. La vicinanza dei monti al mare rende le coste molto frastagliate.

La costa ionica è articolata in due grandi golfi, il golfo di Arta e il golfo di Patrasso. La costa meridionale del Peloponneso è caratterizzata da quattro formazioni peninsulari che danno origine ai golfi di Messegna, di Laconia e di Nauplia.

Le coste dell'Egeo sono rocciose e alte, fronteggiate per un lungo tratto dall'isola Eubea, con numerosi profondi golfi (golfo di Egina, golfo di Volo, golfo di Salonicco e golfi della penisola Calcidica).

I fiumi della parte orientale hanno prevalentemente carattere torrentizio; il maggiore è il fiume Aliàkmon, che nasce ai confini con l'Albania e si getta nel golfo di Salonicco. I fiumi del versante occidentale hanno portata più elevata e più regolare.

La parte insulare rappresenta circa il 20% del territorio greco. Le isole principali sono le Ionie (Corfù, Leucade, Cefalonia, Zante, Itaca e altre minori) nel mar Ionio appunto.

Nell'Egeo sorgono Eubea, le Cicladi, le Sporadi Settentrionali e le Sporadi Meridionali. La più estesa e la più importante isola greca è però Creta, che delimita l'Egeo dal mar Mediterraneo vero e proprio.

Il clima della Grecia è tipicamente mediterraneo, con inverni miti e piovosi ed estati calde e asciutte; la presenza del monte Pindo differenzia il clima tra la parte orientale e occidentale del paese (quest'ultima presenta inverni più miti e umidi). Nelle zone montuose il clima è quasi continentale o d'alta montagna.

 

 

 

Leggi anche il percorso: Isole della Grecia

 

Seguici sulla nostra pagina facebook:

Copyright © Grecia.cc